Pizza Scarola capperi olive e cipolle

 

Una pizza gustosa e ricca di fibre che può essere consumata sia fredda che calda. L’importante in questa ricetta è far attenzione che l’impasto non venga bagnato troppo dalle squisite verdure che andrete a mettere sopra.

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

 

·        impasto base da un kg a scelta tra quello al lievito di birra e con pasta madre

 

·        tre cespi di scarola

 

·         capperi a piacere

 

·         300/400 grammi di olive miste

 

·        Due cipolle possibilmente di Tropea

 

·        Sale, olio, aglio

 

 Costo indicativo per 4 persone: 5 euro

 

Procedimento:

 

·        Stendere la pasta della pizza in due teglie oliate

 

·        Dissalare  i capperi in acqua per dieci minuti

 

·        Affettare grossolanamente la cipolla

 

·        Pulire accuratamente la scarola e privarla delle foglie più rovinate

 

·        Saltarla in wok o padella per 10-15 minuti con olio, aglio, capperi, cipolla e olive senza osso. Questa fase è molto importante: se la verdura tira fuori molta acqua, alzare la fiamma per farla asciugare il più possibile

 

·        Nel frattempo, portare il forno ad una temperatura di 200 gradi

 

·        Mettere la verdura ben scolata sulle due teglie con la pizza e infornare, avendo cura di alzare la temperatura del forno se notate che la pizza si ammorbidisce

 

·        Cuocere per venti minuti, o fin quando i bordi della pizza risultino dorati e la base morbida ma non troppo umida.

 

·        Estrarre le pizze dal forno e lasciare riposare per alcuni minuti prima di servirle in tavola

 

Pizza Scarola capperi olive e cipolleultima modifica: 2012-06-30T10:34:00+00:00da bibendum3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento