Un piccolo passo per l’uomo…

“…Un grande passo per l’umanità”, declamò il recente compianto Neil Armstrong nell’ormai lontano 1969.

Certo, quella fu un’impresa fuori della portata di quasi tutta la popolazione mondiale, ma i nostri piccoli passi quotidiani possono essere altrettanto importanti di un’impronta sulla luna.

Ci troviamo spesso a lamentarci di come il sistema politico, amministrativo e sociale sia allo sbando: governato da persone insensibili, gestito da corrotti che pensano solo al loro benessere, deturpato dall’incuria e dalla scarsistà di pecunia. L’esempio non è dei migliori per noi cittadini, ma non sempre l’esempio che ci danno coloro che ci “guidano” deve essere seguito.

Dal momento che non siamo ancora del tutto decerebrati, potremmo iniziare noi a costruire il buon esempio, agendo consapevolmente nelle piccole azioni quotidiane, nei piccoli gesti.

Non serve impegnarsi più di tanto, basta agire con consapevolezza e responsabilità, e comportarci civilmente nelle occasioni quotidiane. Qualche esempio?

  • evitiamo di gettare le cartacce in terra. Basta poco per raggiungere il cestino o il cassonetto più vicino, e cancellare dalle nostre abitudini questo atto di inciviltà veramente obsoleta
  • rispettiamo le regole stradali: che semafori, sensi di marcia, attraversamenti pedonali diventino per noi qualcosa di concreto e non un’occasione per una trasgressione da poveri d’animo
  • evitiamo di usare la macchina anche per attraversare la strada: l’aria che respiriamo dipende da noi e dai nostri consumi, usarla meno alla lunga farà la differenza
  • compriamo solo le cose che ci servono, il cibo necessario, l’abbigliamento che saremo sicuri di indossare

 

Non svalutiamo i piccoli singoli gesti, anche il mare è composto da minuscole gocce d’acqua che unite formano una forza inarrestabile.Onde-Mare-917785.jpg

Un piccolo passo per l’uomo…ultima modifica: 2013-02-06T10:13:17+00:00da bibendum3
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Un piccolo passo per l’uomo…

Lascia un commento