Mens sana in pelle sana

 Mens sana in corpore sano: la frase più antica che ci testimonia l’età millenaria delle cure olistiche.

Un corpo sano produce idee vitali, pensieri lucidi e azioni ponderate. Ed è, peraltro, molto facile da sperimentare: bastano tre mesi di impegno e chiunque può vederne gli evidenti risultati.

Il corpo sano si costruisce con quello che mangiamo: cibi adatti alla nostra fisiologia, combinazioni alimentari corrette, utilizzo di prodotti di qualità e quanto più possibile freschi (leggasi vegetali).

Acqua, spremute, frutta e verdure crude, cereali interi, semi oleosi ci aiuteranno a ripulire e a risanare il nostro corpo da dentro, donandoci nel tempo una meravigliosa quanto incredibile per chi non l’ha mai provata sensazione di benessere e presenza mentale.

Ma il corpo ha anche bisogno di cure esterne e, senza scivolare in eccessi cosmetici o modaioli, va coccolato e “trattato” attraverso la pelle che, essendo l’organo più grande ed esteso che abbiamo, ci aiuterà a mantenerci in salute o tornarci.

Aver cura della propria pelle, carezzare letteralmente il nostro corpo, stimola i recettori del piacere e attiva le endorfine; mantenerla pulita attraverso frizioni, gommage e pulizia con prodotti rigorosamente semplici e ecobiologici inoltre ci aiuterà a far si che svolga la funzione emuntoria, regalandoci un organismo più pulito dentro e fuori.

Così come un bel massaggio rilassante ci regala un fantastico senso di benessere, le quotidiane cure casalinghe ci doneranno un bel sorriso di duratura soddisfazione; è importante quindi dedicare ogni giorno una mezz’ora a pulire, drenare e trattare tutto il corpo, insistendo sulle zone che spesso trascuriamo. Come fare?

  • con uno scrub casalingo bisettimanale a base di olio, poco zucchero di canna e due tre gocce di oli essenziali. In alternativa, un gommage con un detergente delicatissimo e sali basici
  • con una pulizia quotidiana usando un sapone vegetale neutro o un bagnodoccia non schiumogeno contenente oli vegetali
  • con l’applicazione di una crema leggerissima a base di aloe e pochissimo altro. Se si vuole fare un’azione aromaterapica/cosmetica, aggiungere oli essenziali anticellulite e massaggiare le gambe dal basso verso l’alto per la zona bassa del corpo, aggiungere oli essenziali dolci e energizzanti/calmanti che verranno massaggiati su busto e braccia.
  • con una cura attenta della pelle del viso, usando delicatissimi gommage, detergenti emollienti e con applicazione di acque aromatiche da usare come tonico e poi creme, oli vegetali e sieri leggerissimi. Questo perchè la pelle non va coperta eccessivamente altrimenti non riesce a traspirare; va semmai aiutata ad espellere liquidi e tossine.
  • anche il cuoio capelluto vuole la sua parte, per questo motivo non scordiamoci di lavarlo a fondo ma sempre con prodotti delicati e privi di chimica o cose inutili. Un bel massaggio con la punta delle dita aiuterà anche a migliorare la circolazione periferica e stimolare i bulbi capillari. Valido l’uso di un’acqua aromatica al rosmarino da usare frizionandola sul cuoio in piccole quantità dopo il lavaggio.
  • periodicamente, sarebbe utile applicare su tutto il corpo massaggiando delicatamente un olio vegetale leggero o in alternativa puro gel d’aloe

In questi modi, ma in tanti altri altrettanto dolci, riusciremo a creare le condizioni per avere una pelle sana che conterrà un corpo e una mente altrettanto in salute. Avremo anche la sensazione di stare dentro la nostra pelle, e stimoleremo il nostro cervello e la nostra psiche affinchè continuino nel percorso di benessere e salute che ci eravamo prefissati.

 Dobbiamo avere cura di noi stessi, perchè nessuno saprebbe farlo meglio.

baby-massage.jpg

Mens sana in pelle sanaultima modifica: 2013-04-03T15:28:00+00:00da bibendum3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento